lunedì, gennaio 03, 2011

D'ISTRAZIONE

Ah, al primo giorno, proposito mantenuto! (e non sorridete sarcastici, quanti propositi dell'anno nuovo non sopravvivono neppure un giorno...) 
In compenso, la distrazione è sempre quella dell'anno vecchio (e oltre: uno dei primi post di questo blog parlava appunto di distrazione, anni fa): così mi sono dimenticata di ricaricare la pila della macchina e le foto sono state un po' limitate da questo inconveniente tecnico. In più c'era il sole, e  gente e cose sono  meno interessanti, con il sole ( a parte i due in costume, con tanto di sdraio, ferocemente ma pigramente attaccati al muretto proteggivento), così accontentatevi.
La notizia del giorno, però, è che ho scoperto (attraverso un disguido di bollette telefoniche) di avere un'omonima in quel di Mantova: e se mi chiedete se sono curiosa di conoscerla rispondo di no, che sarebbe terribile venire a scoprire che pies è una leghista o, quasi peggio, una tronista (categoria a me sconosciuta ma a quanto pare sinonimo di atroce nequizia)
(Oggi, se per caso non lo aveste notato, è il giorno delle parentesi: sempre meglio di quello del punto e virgola, che prima o poi giungerà)


 Tutto chiuso da natale, rose sfiorite e fiocchi sfatti, ma le tende dorate riflettono il sole ...  
 Duro collaudare una tavola se il mare istesso è una tavolablu-ù... eppure.

2 commenti:

Tommi ha detto...

Ma la foto dei due sullo sdraio???

Comunque, quel tizio del surf, o è leghista o è un carabiniere.

lastreganocciola ha detto...

Acc, devo ancora imparare a essere indiscreta, si potevano fotografare solo da vicinissimo e non me la sono sentita. però la spiegazione delle gesta del sedicente surfista è ottima :-)))