giovedì, febbraio 19, 2009

NESSUNO E' PERFETTO

Nonnò, non è una giustificazione per uòlter.
Delusa dalla politica, la Calamity si rifugia ancora una volta nei miti hollywoodiani. Pregasi notare Il Piccolo Ukulele.

12 commenti:

puntoggi ha detto...

beh, in fin dei conti, nessuno è perfetto...
:-)

puntoggi ha detto...

uccacchio, e mica l'avevo visto il titolo del post... la tosse mi sta rincoglionendo niente male...
vabbeh, vado a farmi un latte e cognac. e quello si dice che a qualcuno piaccia caldo...

Mario l. ha detto...

Stavo per dire al volo che mi ricordava la scena finale di A qualcuno piace caldo, ma l'ukulele mi ha fermato...
hummmm

Mario l. ha detto...

Ecco... gli indizi c'erano tutti... ero solo io che ricordavo male.
Marilyn suonava l'ukulele. Ecco perché non devo scrivere post in piena notte...
:-D

p.s. ora anche io faccio parte del gruppo su feisbuc!

e. ha detto...

MA GRANDE!!!! :-)

Proprio ieri sera un insospettabile mi chiedeva notizie del prossimo quizzone...LO STIAMO GIà PREPARANDO????

lanessie ha detto...

ASSOLUTAMENTE MERAVIGLIOSO!!!

Gìa ha detto...

@ mario: ma uuuuuufaaaaaaaaaaaa!io non riesco a vedere mario nel gruppo di feisbuc...e sì che volevo arrivare prima di quella cassafatti della E...(come d'altra parte è successo, non stiamo qui a ricordare, per il PRIMISSIMO dei quizzi della calamity...hihihihi) :-)

Gìa ha detto...

e @ Strega: hai una carriera come scenografa da oscar davanti.. :-))) :-*

lastreganocciola ha detto...

neanch'io vedo Mario su Facciabuco...sei sotto mentite spoglie?
Gia: grazie, tenera, mi piacerebbe assai.
Guido: prenderai mica le orride robe allopatiche per la tosse, neh?
Ema.lo si sta pensando, sissì, e sono stati procurati premietti bellissimi :-) Ma chi è, chi è l'insospettabile??? sono curioserrima.

lastreganocciola ha detto...

E, ah, Nessie: lo sapevo,. lo sapevo che ti sarebbe piaciuto!!!!

Anonimo ha detto...

Grande. Ora voglio proprio vedere come se la cava, la Calamity, con "non sono spaghetti, sono fettuccine" o con "Hallison Pucnick? Wow".

Mario l. ha detto...

Sorge un grande dilemma. Dopo un inizio sfavillante di libertà e amore che manco fosse di nuovo il '68, ho alzate le barricate della privacy a livelli "conteniamo l'epidemia di zombie" (scusate, il retaggio horror torna di tanto in tanto).
Provo ad abbassare per un po' i livelli di restrizione (anche se sembra più difficile del previsto...) così dovrei tornare visibile e soddisfare le vostre curiosità!
:-D

(webbimpiccioni... :-D)