domenica, marzo 08, 2009

SVENTATO UN VILE ATTACCO

Uh, che paura! Di primo mattino, ancora in mezzo alla bruma, la Calamity si è trovata a dover fronteggiare un brutto individuo e il suo seguito psichedelico.

Il signor Smith? Er sinnaco de Roma? Remo di Romolo e Remo? Totonno il discotecaro? Il fratello cattivo di Konrad Lorenz? La Digos of Benetton?
Non si sa, nè mai si saprà.
La Calamity Fram ha reagito compatta, opponendo cordoni serrati e tenendo al centro le paperelle, nel dubbio che potessero essere il vero obiettivo della Banda Fluò guidata dal Papero Nero. Di fronte all'evidente superiorità numerica e morale, i pessimi hanno rinunciato allo scontro e, fatto dietro front, si sono dileguati nella nebbiolina del mattino. Torneranno?


2 commenti:

e. ha detto...

Un pirata?

la fede ha detto...

voldemort?